Storia della Cooperativa - asparagodoro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia della Cooperativa

La coltivazione dell'asparago in Arcole, ha le sue origini nei primi decenni del 900, grazie ad un terreno sabbioso, particolarmente adatto a questa coltura, che ne conferisce il tipico gusto delicato.
Nel 1960 ad opera di alcuni agricoltori del territorio del comune di Arcole, venne fondato il CENTRO RACCOLTA ASPARAGI intravvedendo  nell'associazione uno ostrumento che poteva valorizzare il prodotto e incrementarne la vendita.
Successivamente a metà degli anni 70 , il Centro Raccolta Asparagi si trasformò in Cooperativa Asparago D'oro, denominazione che mantiene tutt'oggi.
Attualmente è composta da 50 soci conferenti di Arcole e comuni limitrofi.
Con gli anni 90 avvenne l'ampliamento dei prodotti proposti, con l'aggiunta di frutta e verdura stagionaliconferite dai soci. Di particolare rilevanza la coltura del Radicchio rosso di Verona tipico della zona.

Torna ai contenuti | Torna al menu