risotto - asparagodoro

Vai ai contenuti

Menu principale:

risotto

Ingredienti per 4 persone:

- 8 etti di asparago bianco d'Arcole
- 360 gr riso vialone nano
- n. 2 scalogno di medie dimensioni o mezza cipolla
- brodo vegetale q.b.
- grana padano 100 gr.
- burro 50 gr
- 1 bicchiere di vino bianco (Arcole DOC)
PREPARAZIONE:

Con il pelapatate spello gli asparagi partendo da due dita dalla punta poi,  li taglio a tronchetti di un paio di cm. Tengo da parte le punte.
Preparo un piccolo trito molto fine con lo scalogno (o cipolla) e lo faccio appassire, a fuoco dolcissimo, in una casseruola con l’olio e una noce di burro.
Lo faccio cuocere molto bene, fino quasi a disfarsi ma faccio attenzione che non prenda colore e nel caso unisco un goccio di brodo.
A questo punto unisco gli asparagi (senza le punte), salo e li faccio andare per qualche minuto prima di aggiungere il riso.
Rialzo la fiamma e lo faccio insaporire per qualche minuto mescolando quasi di continuo. Quando comincia ad attaccare, bagno con due dita di vino e, quando è sfumato, aggiungo il brodo bollente, un mestolo alla volta via via che viene assorbito.
Mescolo spesso e dopo una decina di minuti unisco le punte di asparagi e termino la cottura lasciando il riso molto al dente e molto morbido. Fuori dal fuoco manteco il risotto con il resto del burro a fiocchetti e una manciata di Grana Padano grattugiato
.Copro la casseruola e lascio riposare il risotto per un paio di minuti prima di servirlo
Torna ai contenuti | Torna al menu